Oil DropL’olio spremuto a freddo può essere utilizzato come integratore alimentare, per cuocere, marinare ,come condimento per l’insalata, nei prodotti da forno, aromaterapia, massaggi ecc. Tutti gli oli spremuti a freddo hanno caratteristiche interessanti per le sostanze rare che contengono, essi possono trovare applicazione nel trattare o migliorare diverse malattie o condizioni di squilibrio. Ci piacerebbe darti alcuni consigli su come l’olio spremuto a freddo possa migliorare la tua condizione generale e migliorare la tua qualità di vita, mostrandoti come diverse varietà di olio ti possono aiutare.


Sunflower oil Olio di Girasole ha un elevato contenuto di lecitina, ideale per il sistema nervoso. Contiene anche significative quantità di vitamina A, D, E, e alcuni acidi grassi polinsaturi che aiutano a diminuire il colesterolo, leniscono la pelle e contribuiscono mantenere un aspetto giovane e sano oltre ad ossa forti. Contiene anche minerali ed altre sostanze che rafforzano la risposta immunitaria ed equilibrano la risposta ormonale.


Pumpkin seeds oilSemi di zucca conosciuto per avere effetti benefici sulla prostata, l’olio di semi di zucca è anche un buon rimedio per le persone che hanno alti livelli di colesterolo. Può trattare la cistite, sostiene le funzionalità renali, aiuta ad alleviare l’artrite, aumenta la produzione di latte nelle mamme, ecc. Contiene un’elevata quantità di acidi grassi buoni e steroli vegetali, è un rimedio naturale per gli apparati riproduttivo e urinario, condiziona la formazione della sabbia e dei calcoli renali riducendo i livelli di alcune sostanze che determinano la formazione dei calcoli. E’ inoltre utilizzato per la gastrite e per espellere le tenie. Gli stessi grassi acidi buoni e steroli vegetali abbassano i livelli del “colesterolo cattivo” LDL ed aumentano i livelli HDL (High Density Lipoprotein)- il “colesterolo buono”. Contiene elevate quantità di vitamine A ed E, essenziali per la tua pelle.


Flaxseed oilOlio di Lino consigliato in caso di artrite reumatoide e colesterolo alto. E’ anche sperimentato per trattare l’osteoartrite, l’ansietà, l’iperplasia prostatica benigna, infezioni vaginali, occhi asciutti, ateroslerosi, ipertensione sanguigna ed altre problematiche cardiache, diabete e ADHD (sindrome da deficit di attenzione e iperattività). L’olio di semi di lino viene utilizzato anche come lassativo, per perdere peso o prevenire il cancro alla mammella e alla prostata. L’olio di lino, inoltre, lenisce la pelle e aiuta a curare le irritazioni. Questo perché è una fonte naturale di acidi grassi polinsaturi come l’acido alfa linoleico, conosciuto perché riduce gonfiore e infiammazione.


Walnut oilOlio di Noci svolge un ruolo importante nel mantenere i vasi sanguigni puliti, è anche ricco di oligoelementi come selenio, magnesio, zinco, fosforo, ferro, calcio ecc. in questo modo bilancia le funzioni del corpo. L’elevato contenuto di Omega 3, vitamina B1, niacina, vitamina E, melatonina migliorerà le tue condizioni generali e la risposta del sistema immunitario. Fa miracoli per i capelli, facendoli crescere più velocemente, più spessi e rendendoli più luminosi. Rallenta il processo di invecchiamento e migliora le funzioni de corpo con l’aiuto degli anti-ossidanti sopra menzionati che controbattono l’attività dei radicali liberi, prevenendo il danno cellulare. Viene utilizzato prevalentemente come condimento per insalate o marinate.


Hemp oilOlio di Canapa può essere un valido supporto in caso di numerose patologie (scelta che non sostituisce trattamenti medici o specilistici di alcun tipo). I suoi componenti più preziosi sono gli Omega 3 (acido alfa linoleico), 6 (acido linoleico) e 9, acidi grassi mono e polinsaturi, in perfette proporzioni. Contiene una rara proteina conosciuta anche come edestina globulare, molto simile alla globulina che si trova nel plasma umano. E’ stato ed è ancor oggi utilizzato per trattare e migliorare condizioni come: malattie polmonari – asma o tubercolosi, alterazioni cutanee come eczema o eruzioni cutanee, perdita di capelli, sterilità, aborto, sindrome del colon irritabile, colite, artrite, ecc.